MELUZZI, LA SITUAZIONE E LE VILI IRONIE ▷ “VIETATO CADERE NELLA TRAPPOLA”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Sono passati ormai un paio di giorni da quando siamo tutti venuti a conoscenza delle condizioni di salute del professor Alessandro #Meluzzi, psichiatra e criminologo, ma prima e soprattutto caro amico e grande combattente.
Il prof colpito da un’ischemia è stato ricoverato all’ospedale Bufalini di Cesena, dove è stato operato d’urgenza con successo.
Un’emorragia dovuta, spiega Fabio Duranti in diretta, ad un eccesso di pressione arteriosa. Un problema conosciuto purtroppo da moltissimi italiani e non solo. Ora il professor Meluzzi è nelle mani delle migliori cure dei migliori medici, che lo stanno assistendo a dovere.
Le condizioni sono stabili, ma ci vorrà del tempo per confermarle. Un incidente dovuto forse anche allo stress generale che ci colpisce tutti in questi tempi di costante ansia, di odio reciproco e di una dilagante disumanità. Poco ci vuole spesso a passare dal "restiamo umani" che tanto va di moda ripetere a gran voce nelle questioni pubbliche, all’odio, al mancato rispetto e considerazione che ogni uomo merita di ricevere, aldilà delle sue idee. Soltanto il bisogno di ripetere un concetto sacro come questo è indicativo del sintomo di una malattia che da sempre condanniamo. E’ ciò che Duranti vuole ribadire in diretta a Un Giorno Speciale.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: