“MOLTI SI STANNO SVEGLIANDO”, FRAJESE E MELUZZI IN DIRETTA ▷ “DAL VECCHIO PUÒ NASCERE NUOVO ORDINE”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

La mediocrità può essere uno strumento di controllo politico? La degenerazione culturale e politica della classe dirigente può essere considerata slegata da una precisa volontà di mantenere lo status quo? Il cambiamento all’interno delle strutture di potere, come spiega il professore Alessandro #Meluzzi, è legato ad un processo di sbilanciamento dovuto all’emergere di figure storiche in grado di sovvertire l’ordine costituito. Profili straordinari e fuori da ogni scherma generalizzato.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

L’imporsi di un modello mediocratico rappresenta, secondo Meluzzi, un preciso intento politico basato sulla conservazione del potere nelle mani dell’attuale classe dirigente. Secondo il prof. #GiovanniFrajese, tra le notevoli note negative della fase pandemica, è possibile individuare una luce, una speranza: la crescente consapevolezza nelle masse dei meccanismi nascosti dietro le lotte di potere.