MONDOFUTURO S02E09: Barbara Franchin e la moda del futuro

Giovedì 10 dicembre alle 18 sarà BARBARA FRANCHIN la protagonista dell’incontro targato M O N D O F U T U R O del Trieste Science+Fiction Festival: serie di interviste web con scienziate, ricercatori, scrittrici, esperti di new media per riflettere sul presente e proiettarsi nel futuro.

La fondatrice e anima di ITS – International Talent Support dialogherà con Gianluca Guerra dalla pagina Facebook del Festival della Fantascienza di Trieste. I temi della puntata saranno la moda di domani, le nuove tendenze e il ruolo di ITS – International Talent Support come sismografo della creatività del futuro. Con un approfondimento sullo stile in Blade Runner!

Barbara Franchin è nata e cresciuta a Trieste, un punto di osservazione privilegiato, perché eccentrico e periferico: rispetto alle grandi capitali del design, le ha permesso di sviluppare la prospettiva ideale per uno sguardo non filtrato, puro, libero da visioni tradizionali sulmondo. Nel 2001 fonda EVE, un’agenzia atipica che ha come punto di forza un team eclettico,dedicato e appassionato. L’anno successivo lancia la prima edizione di ITS, piattaforma creativa che, basandosi su una approfondita ed estesa ricerca del talento, dà supporto, visibilità e opportunità ai giovani designer creativi provenienti da tutto il mondo. I partecipanti sono selezionati con un processo lungo e rigoroso e ospitati a Trieste per un grande evento finale, a cui partecipano oltre quattrocento ospiti internazionali fra giornalisti, trendsetter, opinion leader ed esponenti del fashion system. Nel 2006 fonda L’ Associazione Culturale EVE – Laboratorio di Ricerca della Creatività, dedicata a supportare e promuovere attività formative in campo artistico e culturale.

L’amore e la volontà di preservare, catalogare e dare un senso compiuto a questo itinerario di ricerca, hanno portato alla creazione dell’ITS Creative Archive, una collezione unica che traccia la storia dell’evoluzione della moda contemporanea, in fluido e continuo divenire. L’ITS Creative Archive custodisce 18.000 progetti provenienti da oltre 80 nazioni, oltre 240 abiti, 125 accessori, 86 gioielli e più di 700 progetti fotografici digitali. Partendo da questo patrimonio straordinario, ITS ha gettato le basi per ITS Arcademy, una palestra globale per la creatività che verrà lanciato nel 2021. Uno spazio di ricerca formativo dedicato non soltanto ai professionisti, ma a tutti gli sperimentatori curiosi, di ogni età.