Napoli, manifestazione degli studenti: “Piantedosi criminale, accogliere è un diritto”

Napoli, manifestazione degli studenti: "Piantedosi criminale, accogliere è un diritto"

Vernice e fumogeni davanti Unicredit: "Basta finanziare armi e fossile"

(Napoli). Manifestazione studentesca – contro guerra, inquinamento climatico, attuale situazione scolastica e nuovo governo – con partenza da Piazza Garibaldi e fino alla sede della Regione Campania. Azione con vernice e fumogeni davanti alla sede di Unicredit: "E’ tra le banche che hanno finanziato le armi per la guerra" – spiega un manifestante. Il corteo è passato anche per Piazza Plebiscito, dove il ministro Piantedosi era presente per un incontro in prefettura. Striscioni e cori contro il ministro e il nuovo governo: "Sei un criminale, lotta sempre più dura". Una delegazione di studenti è stata accolta in Regione. (Raffaele Accetta/alanews)

—- Trascrizione generata automaticamente —-
gif amore Anna abbiamo sanzionato Unicredit in quanto è una delle maggiori finanziatrici sia del carbon fossile che delle armi che sono brutto entrambi una Diprè dominazione sui popoli aggrediti dalle guerre e più territori devastati appunto alla stazione ambientata credo che rose tutte quelle donne che più non ha voce perché le nostre scuole e Attraversiamo vera Mi sono rotta pure la misura di giovani Vai a misurare Gli studenti non ho alcun articolata arriva il volano di una Vespa irrazionale sovranista come quella Speriamo la vita in un attimo della volontà di difendere con i denti ed è per questo che ti senti sempre saremo a Roma in piazza Perù Nazionale assistenza Perché volete gregorietti ma che in realtà non parla di Dio sono fabbrica Prova a costruire una ferita diploma di notte è giovane dentro operai disoccupati sono parte di una sola lotta e crediamo che abbiamo il compito in questo momento di costruire L’opposizione a questo governo