“Offese” a Liliana SEGRE: PARLA il “PERICOLOSO ANTISEMITA” Gian Marco Capitani

Sostieni il nostro lavoro https://mepiu.it/sostieni ___ Gian Marco Capitani del movimento ‘Primum non nocere’, uno dei volti noti dell’universo ‘No Green Pass, è stato accusato dai giornali per una frase rivolta alla Senatrice a vita, Liliana Segre, durante una manifestazione a Bologna. La Segre è stata accusata di tradire la sua storia e il suo passato a causa del suo appoggio al Green pass. Noi di MePiù abbiamo chiesto a Gian Marco dei chiarimenti sulla sua reale posizione.

___________________________________________

Blog: https://mepiu.it
Membership: https://mepiu.com

___________________________________________

🟣 Sostieni il nostro lavoro su https://mepiu.it/sostieni

IBAN ✅ IT87S0760103200000062388889 a Eugenio Miccoli
Postepay ✅ 4023 6009 2450 8064 a Eugenio Miccoli
Paypal e carte ✅ https://mepiu.it/sostieni
Piani sostegno ✅ https://mepiu.com
Wallet Criptovalute ✅ scrivi a sostieni@mepiu.it

info: segreteria@mepiu.it

___________________________________________

SIAMO ANCHE SU

– Telegram: https://mepiu.it/telegram
– Odysee: https://mepiu.it/odysee
– Spreaker: https://mepiu.it/podcast
– Spotify: https://mepiu.it/spotify
– Instagram: https://mepiu.it/insta
– Facebook: https://mepiu.it/fb
– Twitter: https://twitter.com/mepiuofficial

___________________________________________

DISCLAIMER: I contenuti audio e video resi fruibili in questa pagina sono di proprietà di Eugenio Miccoli, e sono protetti dalle normative vigenti in tema di diritto d’autore (legge n. 633 del 1941) e altri diritti di privativa e di uso esclusivo. L’ Utente non ha il diritto di appropriarsi, né di riprodurre, di modificare, di tradurre, di distribuire, di ripubblicare, in alcuna forma anche parziale o comunque di utilizzare i contenuti audio e video, né per finalità professionali e/o collegati alla propria o alla altrui attività professionale, né per attività prive di scopo di lucro. I trasgressori saranno denunciati alle autorità competenti, in tutte le sedi, e perseguiti a termini di legge.
Info: segreteria@mepiu.it

#Maipiufascismi #Capitani #LilianaSegre