ORRORE A VERONA: L’ESPERIMENTO DELLE FARMACEUTICHE SUGLI ANIMALI ▷ 20 BEAGLE A RISCHIO VIVISEZIONE

Una sperimentazione innaturale quella che potrebbe presto essere messa in atto a #Verona, dove venti cuccioli di #Beagle sono arrivati direttamente dalla Francia e all’interno dell’Aptuit, centro #sperimentale #farmaceutico. Proprio lì i #cuccioli di cane verranno utilizzati come vere e proprie cavie per sperimentazione di farmaci e #medicinali.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Una notizia, diffusa dalla fine di settembre, quando i venti cuccioli sono arrivati in Italia, che ha scatenato le proteste delle #associazioni animaliste e non solo. I cuccioli di #Beagle, infatti, andranno in contro a vivisezione: una pratica che in #Italia è consentita nonostante una legge vieti espressamente l’allenamento sul territorio nazionale per #sperimentaleanimale. Una contraddizione, quella all’interno della legge stessa, in quanto gli animali possono arrivare dall’esterno ed essere utilizzati come cavie. #RiccardoManca, vicepresidente di ‘Animalisti italiani’, ne ha parlato insieme a Francesca #DalSanto e Fabio #Duranti.