PATTO DI STABILITÀ, CALATA DI BRAGHE DA PARTE DEL GOVERNO? ▷ GUZZI: “REPLICA DI LOGICHE AUSTERE”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

#Pattodistabilità, come si potrebbe leggere nel 2023? Si potrebbe chiamare "La non riforma del patto e di stabilità di crescita". Gabriele #Guzzi, economista, e Francesco #Borgonovo commentano gli ultimi sviluppi in riferimento agli ultimi passi compiuti dall’Unione Europea per la risoluzione di alcune politiche economiche inadeguate.

Ricordiamoci che il patto di stabilità e crescita è stato per la prima volta introdotto nel 1997, poi varie volte modificato. Ora ci troviamo in un mondo totalmente diverso, in quello della terza guerra mondiale, a pezzi. ci troviamo che dopo una pandemia comunque i debiti pubblici sono schizzati, ma all’ #Europa si trova ancora a stare a pensare allo 0, alla percentualina mentre il mondo va in fiamme.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: