Per difendere l’Occidente si doveva integrare la Russia: combatterla è un errore

"L’#Italia è a pieno titolo parte dell’#Occidente e del suo sistema di alleanze. Stato fondatore dell’#UnioneEuropea, dell’#Eurozona e dell’Alleanza #Atlantica. Membro del #G7 e, ancor prima di tutto questo, culla, insieme alla #Grecia, della civiltà occidentale e del suo sistema di valori fondato su libertà, uguaglianza e democrazia", dice #GiorgiaMeloni.

Ma allora perché non difendiamo questa civiltà occidentale? Quello che noi stiamo facendo contro la #Russia non è difendere i valori occidentali, ma metterli seriamente in pericolo. Perché per difendere quei valori la Russia andava inglobata in #Europa in funzione anti #cinese. Perché la #Cina è l’unica capace di mettere in pericolo quei valori che voi dite di difendere. Invece abbiamo fatto esattamente il contrario e perseveriamo nell’errore, rischiando di gettare la Russia tra le braccia della Cina e costringendola a diventare subalterna ai cinesi, quindi rafforzando la vera minaccia ai valori dell’Occidente di libertà, uguaglianza e democrazia che i regimi #comunisti sappiamo bene che non hanno mai potuto assicurare.

La #MatrixEuropea, la verità dietro ai giochi di potere – Con #FrancescoAmodeo