PUZZER VINCE IN TRIBUNALE E LANCIA LA SCOSSA IN PIAZZA ▷ “STOP CHIACCHIERE, ORA BISOGNA AGIRE”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Rappresentante delle istanze dei portuali di Trieste, Stefano #Puzzer è diventato il simbolo della proteste pacifiche di piazza contro l’obbligo del #Greenpass. Pagando in prima persona la scelta di protestare per le misure introdotte dal governo, Puzzer ha perso il posto di lavoro ed è stato colpito da una sequela di provvedimenti giudiziari.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Ora, dopo importanti battaglie legali, iniziano a sgretolarsi le motivazioni giuridiche che hanno portato ai provvedimenti nei suoi confronti. Ultima atto è stata la recente sentenza del Tribunale Amministrativo del Friuli Venezia Giulia (TAR) che ha annullato il #Daspo di Pordenone inflitto al portuale dal Questore lo scorso 15 dicembre. La sentenza segue quella del #TAR del Lazio che aveva precedentemente annullato un ulteriore provvedimento di Daspo inflitto a Puzzer a Roma il 2 novembre 2021.