Regine del proprio corpo anche in menopausa, un evento a Milano

https://www.youtube.com/watch?v=DiJQMtpXGXo

Milano, 26 set. (askanews) – Un evento dedicato alle donne in menopausa, per affrontare anche il discorso della vita sessuale dopo i 50 anni, all’insegna della valorizzazione di questa fase della vita. Al teatro Elfo Puccini di Milano VediamociChiara, portale dedicato alla salute e al benessere femminile, ha organizzato "Magari Sex Passion".
"L’obiettivo fondamentale – ha spiegato ad askanews Maria Luisa Barbarulo, coordinatrice di VediamociChiara – è innanzitutto una sensibilizzazione sulla salute delle donne, anche la salute sessuale, perché è importante in ogni caso arrivare in buona salute il più avanti possibile, e tra questi elementi c’è anche il tema della sessualità. Questo è l’obiettivo primario. Le donne hanno gran bisogno di notizie, di informazioni e rassicurazioni. È importante che gli specialisti li aiutino a trovare il percorso giusto quando si parla di questi argomenti, a cominciare dalla menopausa per arrivare poi a tutti gli argomenti a essa collegati. Noi donne viviamo in menopausa, diciamo, dai 50 in poi: è una parte importante della nostra vita ed è giusto viverla nel migliore dei modi".
Il punto che viene più volte sottolineato è che una donna che oggi va in menopausa a 50 anni ha davanti a sé un’aspettativa di vita di 30-35 anni, è una donna ancora attiva, che lavora, che si occupa dei figli. Ma che deve anche affrontare delle situazioni nuove. "I cambiamenti però ci sono – ci ha detto la psicoterapeuta e sessuologa Roberta Rossi – e possono essere anche dal punto di vista sessuale, a livello di diminuzione del desiderio o del dolore durante il rapporto. Qualora ci fossero queste difficoltà il messaggio che è importante passare è che oggi, rispetto a qualche anno fa, abbiamo dei presidi con i quali si può intervenire".
In sala nel teatro milanese centinaia di donne, e molte altre collegate in streaming: tutte metaforicamente invitate a sentirsi regine del proprio corpo e del proprio tempo, senza avere paura. "Ogni cambiamento – ci ha raccontato la coach Laura Danza, specializzata in relazioni di coppia – genera una destabilizzazione, se vengono a mancare dei principi guida, delle
nuove idee, dei nuovi riferimenti la persona si può sentire persa. Ma in realtà è un falso, perché abbiamo tutte le risorse per affrontare quello che non è altro che un meraviglioso
cambiamento. In questo evento stasera scopriamo proprio questo: che è un cambiamento che volge al meglio, basta saperlo guardare dal giusto punto di vista e andare a cogliere le nuove
opportunità che si celano in questo momento della nostra vita".
E così dal palco dell’Elfo, oltre a suggerimenti di Sex Gym e approcci più liberi al tema dell’abbigliamento, si è lanciata anche un’idea: non parlare più di meno-pausa, bensì di
super-pausa.