Rizzo chiama la protesta a Piazza San Giovanni contro il Governo Draghi “il pomeriggio di sabato 30”

Sono in piazza #SanGiovanni. Sabato pomeriggio a partire dalle 14.30 ci sarà una grande manifestazione contro il #GovernoDraghi, che ha goduto di un’ottima stampa, una potenza di fuoco mediatica assolutamente fortissima. Già dal 27 febbraio, come Comitato contro il #Governo #Draghi, abbiamo manifestato in 20 città italiane per spiegare quale sarebbe stata la rotta di questo Governo, una rotta che avrebbe fatto piangere tante persone.
Ieri il Consiglio dei Ministri ha applaudito la #manovrafinanziaria. Purtroppo non so se gli invalidi con il 99% di #invalidità lo applaudiranno perché gli è stato tagliato il limite di 5mila euro, quindi basta che facciano un lavoretto di 50 euro e in un anno perdono l’intero sussidio che è già una miseria.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Non so se applaudiranno i #pensionandi, che si troveranno ad andare in pensione ad un’età più avanzata, o i giovani senza #lavoro e senza #diritti, con una difficoltà a formarsi una famiglia.
Non credo che applaudiranno coloro che dal 2 novembre riceveranno le cartelle esattoriali, o i proprietari di prima casa, che sono l’80% degli italiani, perché l’aumento degli assegni catastali ci obbligherà a pagare l’Imu sulla prima casa perché sarà la prima cosa che l’#UnioneEuropea chiederà al nostro Paese per far tornare indietro i soldi regalati del recovery fund.