Salvini: “Ho sentito Berlusconi e Meloni, abbiamo tanto lavoro da fare”

Salvini: "Ho sentito Berlusconi e Meloni, abbiamo tanto lavoro da fare"

Il leader della Lega punta ancora sulla compattezza del centro-destra

POLITICA (Palermo). Matteo Salvini rilancia il suo progetto di compattezza e unione della coalizione di centro-destra. A margine dell’udienza tenutasi questa mattina per il processo Open Arms, il leader della Lega ha fatto sapere di aver sentito sia Silvio Berlusconi che Giorgia Meloni. Il suo obiettivo è quello di riportare la coalizione al comando del Paese: "Abbiamo tanti obiettivi davanti e tanto lavoro da fare. Ci riuniremo insieme ai nostri sette ministri perchè ci sono tante cose da fare, a partire dalla manovra di bilancio, la riforma degli appalti, la riforma della pubblica amministrazione. Sono tanti temi che il centro-destra unito affronta in maniera concreta". (Francesco Cammuca/alanews)

—- Trascrizione generata automaticamente —-
Sì ci vedremo settimana prossima come ho visto da da mesi finalmente ci siamo io lui e i suoi ministri perché ci sono degli lancio sulla concorrenza la riforma degli appalti e la delega fiscale la riforma della Pubblica Amministrazione sono tanti temi che il centrodestra unito a pronta in maniera ho messaggiato anche Giorgia Meloni perché voglio una squadra compatta una posizione compatta poi ciascuno è libero Come vogliamo governare questo paese appena si torna a votare e vogliamo essere determinanti per il presenza Repubblica febbraio basta che gli dici pasta con le polemiche basta con le divisioni Uniti in Parlamento quindi il confronto sarà settimana