Scudetto Napoli, De Luca: “Facciamo festa ma con responsabilità, no alle sfilate di motorini”

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha illustrato i provvedimenti messi in campo dalla Regione Campania per la festa Scudetto del Napoli. Ma prima il governatore ha voluto rivolgere un appello:
 
"Mi rivolgo soprattutto ai ragazzi dei quartieri, deve essere una festa, ma con responsabilità, evitiamo soprattutto le corse con i motorini tra la gente, ci saranno le famiglie, i bambini, gli anziani, centinaia di migliaia di persone nelle piazze e nelle strade, se avremo senso di responsabilità saranno giorni di festa indimenticabili, altrimenti può essere un problema".
 
La Regione Campania ha istituito 15 punti di primo soccorso in tutta la città, ha istituito inoltre 65 coppie di medici e soccorritori, che saranno in giro tra la folla. Inoltre sono state predisposte delle moto mediche perché non sarà possibile il transito delle ambulanze. Per i trasporti si prefigura un potenziamento della metro linea 2, mentre sarà quasi impossibile far transitare i mezzi su gomma. 

https://youmedia.fanpage.it/video/aa/ZEp9RuSwEzdKm_7u

Condividi: