SENTITE COSA DICEVA LETTA UN ANNO FA ▷ PROF CONTRI E BIZZARRI: “SIAMO IN ‘1984, APPLAUSI FALSI'”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

▷ COMPILA IL QUESTIONARIO, ASCOLTA LA TUA VOGLIA DI ESPRIMERTI: http://q.opinioni.net/access/radioradio.php?prov=site2

In un video del 12 settembre 2021, #EnricoLetta diceva: “Il #vaccino è libertà. Chi non si vuole vaccinare è contro l’altrui #libertà e non può essere premiato”. Le parole del Segretario #PD sono inframezzate dagli applausi dei presenti. In realtà, guardando attentamente il video ci si rende conto che quegli applausi sono falsi, registrati: pochissimi, tra i presenti, applaudono realmente.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Un video che è sintomo di una tendenza più vasta. Secondo il Prof #AlbertoContri, “siamo in pieno 1984, in piena neo-lingua, in cui tutti i termini venivano sconvolti pensando che modificando le parole si modificasse anche la realtà. Siamo in pieno stravolgimento della realtà”. Ne è convinto anche il Prof #MarianoBizzarri: “Viviamo immersi in un contesto ormai da film, se non è #1984 è #TheTrumanShow. Viviamo una realtà di riflesso dove i termini reali sono ormai scomparsi. Devo dire che me ne ero accorto già da prima della pandemia perché da almeno venti-trent’anni sulle tv viene contrabbandata la presentazione del farmaco che avrebbe risolto il problema del #cancro. In termini di aumento dell’attesa di vita noi siamo fermi a più di 40 anni fa. Oggi siamo in un’orgia di informazione drogata e completamente snaturata: è tutto falso, poi ogni tanto per errore capita qualche notizia vera”.