Sfruttano i disabili per pilotare l’opinione pubblica.

Parent Project aps ha superato i limiti etici con una nuova campagna pubblicitaria.
Foto di persone con disabilità gravi in primo piano, accompagnate da frasi discriminatorie nei confronti di chi sta decidendo di non sottoporsi ad alcuna dose.

Stanno sfruttando la disabilità di persone che soffrono e sono sottoposte a una vita difficile per fomentare l’opinione pubblica contro chi sta scegliendo, ponendosi ogni giorno domande importanti, alla continua ricerca della verità.

Siamo arrivati a questo?

Strumentalizzazione. Politicizzazione. Manovra. Indottrinamento… eppure i "complottisti" siamo noi.

Tutta questo accanimento è dovuto all’aumento della paura.
Paura che è stata alimentata e che si è radicata nelle persone.

Tu hai una paura che ti sta bloccando?
Parliamone insieme domenica 21 Novembre.

LMS MEP 21 NOVEMBRE 2021 – Fobie