SGARBI DEMOLISCE IL PASS ALLA CAMERA ▷ “IMPONETE UNA DITTATURA SANITARIA CONTRO LA LIBERTÀ DEI SANI”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Nella seduta di ieri la #Camera, con 408 voti favorevoli e 49 contrari, ha votato la questione di fiducia, posta dal #Governo, sull’approvazione del #decreto "Super #GreenPass" recante misure urgenti per il contenimento dell’ #epidemia da #COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali. Intervenuto contro il provvedimento posto in essere nel decreto-legge 26 novembre 2021, n. 172 anche il deputato Vittorio #Sgarbi.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

#VittorioSgarbi: "Onorevoli colleghi, il green pass e il #super green pass sono l’espressione di una potenza di #regime contro le #libertà personali, contro la #Costituzione, contro i grandi elettori che non potranno venire dalla Sardegna, perché, magari del tutto negativi, devono superare questa soglia, che è contro l’ #Europa, che non ha dato: siamo in Europa, ma non c’è una norma europea. Dalla Gran Bretagna, che è fuori dell’Europa, alla Danimarca e alla Spagna il green pass non è obbligatorio. Siamo i migliori di tutti nell’imporre una dittatura sanitaria contro la libertà dei sani. Qualcuno può essere sano? Può sentirsi tranquillo? Può sfidare? Può vaccinarsi senza green pass o deve dire allo Stato quello che fa? La mia dimensione sanitaria appartiene alla #privacy; non può diventare un affare di Stato, che è regime contro gli individui, contro la libertà, contro la Costituzione!".