#Slovenia: cannone ad acqua per disperdere la protesta contro le restrizioni anti-Covid

Martedì, nella capitale slovena si sono radunati centinaia di manifestanti per partecipare alla protesta contro le politiche del governo sul #Coronavirus. I dimostranti hanno marciato per le strade di #Lubiana portando cartelli con le scritte "Stop PCT” (P-guariti, C-vaccinati, T-testati), riferendosi all’obbligo di presentare la conferma della guarigione dal Covid o della #vaccinazione, oppure un tampone negativo. Altre scritte riportavano: "Il mio corpo, la mia scelta". Per disperdere la manifestazione la polizia ha usato i cannoni ad acqua.

ATTENZIONE: La posizione dei manifestanti non corrisponde alla posizione del governo e delle autorità sanitarie.

Per rimanere aggiornato seguici su Telegram https://t.me/sputnikitalia

Seguici anche su:
Facebook: https://www.facebook.com/it.sputnik/
Telegram: https://t.me/sputnikitalia