Spiaggia libera? Che fatica – Agorà Estate 21/08/2023

https://www.raiplay.it/programmi/agoraestate – Il 60% delle nostre spiagge è occupato da stabilimenti balneari, con le loro concessioni irrisorie e i loro prezzi stellari. Le poche spiagge libere, quindi, vengono letteralmente prese d’assalto, soprattutto in un’estate cara come questa.
Abbiamo passato 24h nella splendida spiaggia (libera) di San Vito Lo Capo: qui, per accaparrarsi un posto, bisogna presentarsi alle 6 del mattino, muniti di asciugamano "segna posto". Arrivi, piazzi il tuo telo e torni a casa a dormire.
"Se arrivi alle 8, soprattutto di domenica, è già troppo tardi e resti fuori", ci dicono.
E poi ci sono loro: i noleggiatori che mettono a disposizione ombrelloni a pagamento. Negli ultimi giorni sono stati accusati di "essersi allargati un po’ troppo", piazzando i loro ombrelloni sul posto occupato dagli asciugamani dei privati. È intervenuta quindi la Guardia Costiera, mandata sul posto per far rispettare il detto, qui valido più che mai, del "chi prima arriva meglio alloggia". Il racconto di Alessandro Perozzi