Testimonianza surreale dalla Spagna: prendere un volo positivi è possibile mentre qui spargono paura

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Oggi ci divertiamo, perché quel che vi sto per raccontare ha davvero del surreale. Stamattina mi scrive Rosaria, una mia lettrice, comunicandomi che si trova a Siviglia, in #Spagna, e che domenica avrebbe il volo di rientro a Napoli; ma avendo febbre molto alta diversi sintomi del #Covid ha preferito contattare la compagnia per spostare il volo in attesa dell’esito del tampone che quasi sicuramente attesterà la sua #positività.
Premettiamo che se non fosse per una questione di coscienza, Rosaria potrebbe salire su quel volo. Nessuno la fermerebbe in quanto munita di #greenpass.
Rosaria ha fatto un molecolare di cui ancora non ha avuto risposta, ma ha voluto scrivere prontamente al servizio assistenza della compagnia per chiedere di spostare preventivamente il volo, non volendo rischiare di viaggiare positiva. Il rischio è che infatti il risultato della sua positività arrivi lunedì mattina, dopo aver preso il volo il giorno prima (cosa che lei vorrebbe evitare).

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

La risposta della famosa compagnia low cost è davvero surreale:
"Per quanto riguarda il covid non viene più riconosciuto come malattia grave da parte della nostra compagnia, quindi lei non può avere il rimborso e deve pagare una penale qualora volesse cambiare la data".
Chiede quindi la donna all’assistente: "Dunque posso partire lo stesso dato che per la vostra compagnia il Covid non rientra nelle malattie gravi?"
– "Se si prende la #responsabilità. Questi sono i nostri nuovi termini".

CONTINUA SU: https://www.radioradio.it/2022/01/testimonianza-surreale-dalla-spagna-prendere-un-volo-positivi-e-possibile-mentre-qui-spargono-paura/