TOMMASO CERNO STANA I DEBUNKER SU GINO CECCHETTIN ▷ “NO, QUI NON FUNZIONA COME IN HARRY POTTER”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

E’ quello che da anni si prova a dire della politica. Quello che si tenta di far capire sulla guerra. Quello che, a fatica, si tenta di far capire dopo una tragedia come quella di Giulia #Cecchettin.
La falsità e la faziosità, cioè, delle narrazioni che tendenziosamente hanno bisogno dell’eroe e del cattivo. "Il mondo non si divide tra buoni e mangiamorte, Harry, tutti noi abbiamo sia luce che oscurità dentro di noi". Lo leggiamo in un famoso film ispirato ai romanzi di J.K. Rowling. Quell’oscurità che, quando c’è bisogno di un eroe senza macchia, viene spesso nascosta sotto il tappeto.
Il tappeto dei #debunker in questo caso ha provato a fare lo stesso con i tweet di Gino Cecchettin. Frasi lecite, discutibili ma scandalose se il forte papà di Giulia deve essere messo sopra un piedistallo come esempio di un’Italia migliore.
Perché se è sbagliato il momento per fare la morale alla famiglia Cecchettin, lo è altrettanto mettere i familiari di Giulia sotto una luce che obbligatoriamente deve restituire all’opinione pubblica cavalieri senza macchia e senza paura.
Il commento di Tommaso #Cerno da Stefano Molinari.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: