Torino, assalto a Confindustria durante il corteo degli studenti: 11 misure cautelari

Torino, assalto a Confindustria durante il corteo degli studenti: 11 misure cautelari

I fatti risalgono allo scorso 18 febbraio. Le accuse contro militanti Askatasuna e altri collettivi

(Torino). La Digos di Torino sta dando esecuzione a undici misure cautelari, nei confronti di militanti del centro sociale Askatasuna e di altri collettivi, per l’assalto all’Unione Industriali del capoluogo piemontese dello scorso 18 febbraio in occasione di una manifestazione studentesca. Tre le misure cautelari in carcere, quattro ai domiciliari e altrettanti gli obblighi di firma. Lesioni aggravate, resistenza e violenza le accuse contestate. (Alessandra Mancini/alanews)

—- Trascrizione generata automaticamente —-
No traccia voce