TORNA LA LEVA OBBLIGATORIA IN ITALIA? ▷ “IN CASO DI CONFLITTO NON CI SALVERANNO 1000 KM DI DISTANZA”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

La tensione è palpabile dopo l’attentato a Mosca, l’Europa è scossa e la paura cresce a vista d’occhio.
Le recenti drastiche dichiarazioni del presidente francese #Macron sul conflitto tra Russia e Ucraina non fanno altro che evidenziare una situazione di forte ansia che va dilagandosi in tutti i paesi membri. I ministeri della #Difesa di tutta l’eurozona spingono per la reintroduzione della leva obbligatoria, l’Italia fa un passo indietro.

È proprio di Guido #Crosetto, attuale Ministro della #Difesa italiano, il netto dietrofront su una possibile reintroduzione della cosiddetta "#naja" nell’esercito italiano: "Non si è mai parlato di leva obbligatoria. Viviamo tempi difficili in cui, semmai, c’è bisogno di tanti professionisti formati, non di cittadini che fanno un anno di #leva"

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: