TUTTE LE PISTE DELLA RUSSIA DOPO L’ATTENTATO ▷ “GLI ATTENTATORI ERANO DIRETTI IN UCRAINA”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Ieri la #Russia ha proclamato il lutto nazionale, a seguito dell’attentato che si è consumato il 22 Marzo. L’atto terroristico è avvenuto presso la sala concerti del #CrocusCityHall di Mosca. Un momento di leggerezza che si è interrotto con una strage che rimarrà per sempre nella memoria dei cittadini.

"Sono diverse le piste: non si può escludere l’Organizzazione #Daesh dell’#Isis, ma nemmeno quella #Ucraina. I 4 terroristi che sono stati arrestati, si dirigevano in Ucraina. Inoltre fa sorgere diversi dubbi, l’immediatezza con cui diversi Paesi come gli #Statiuniti, hanno da subito escluso la pista Ucraina. È successo ancor prima che venissero fuori le fotografie dei terroristi e ancor prima che partissero le indagini.

Perché negare immediatamente una pista, dicendo che è esclusa a priori?"

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: