Ufficialmente entrati nell’Eurozona: forse i fratelli croati non hanno ben capito cosa hanno fatto

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Il nuovo anno si apre, tra l’altro, con una notizia che ha per protagonista la #Croazia. Perché proprio la Croazia entra ufficialmente nella zona euro?
Ebbene sì, la Croazia ha scelto di adottare l’euro e di aderire dunque ai parametri fondamentali dell’Eurozona. A questo riguardo credo che ancor prima di spiegare cosa sia l’#euro, che cosa sia l’#Eurozona e che cosa comporti debbano valere le note parole del Poeta ("Lasciate ogni speranza, voi ch’entrate") questo ci sentiamo di dire con commozione e direi anche con cordoglio ai fratelli croati: lasciate ogni speranza, voi ch’entrate.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Forse i fratelli croati non hanno chiaro fino in fondo che cosa significhi realmente abitare l’eurozona ed entrare nel modello unico neoliberale che ha per moneta l’euro e per religione quella del libero mercato. E allora proviamo sinteticamente a ribadire alcuni plessi teorici che riteniamo fondamentali per inquadrare la questione dell’euro al di là dell’ideologia dominante, quella che celebra l’Europa identificandola con l’#UnioneEuropea, quella che celebra l’euro come la moneta che rende tutti più ricchi. O meglio, per per citare un famoso aforisma di Romano Prodi, con l’euro – si diceva – "guadagneremo come se avessimo lavorato un giorno di più lavorando però un giorno di meno".
Ben sappiamo di come la storia reale non abbia saputo nulla in realtà di quelle parole e abbia posto in essere una realtà ben diversa, a tal punto che chi ancora osasse dire con zelo e con ostinazione che bisogna essere pronti a "morire per Maastricht", come titolava un libro di Enrico Letta oggi, difficilmente potrebbe essere preso sul serio.

CONTINUA SU: https://www.radioradio.it/2023/01/croazia-euro-eurozona-moneta-fusaro/