Usa, sul Rio Grande agenti a cavallo colpiscono con le redini i migranti

Al confine con il Messico. Violenza "orribile e inaccettabile", commenta la Casa bianca