Up next


DeDonno: sono questi i motivi per cui ho deciso di oscurare i miei profili social

330 Views
MidaRiva
38
Published on 08 May 2020 / In CoronaVirus

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Con questo videomessaggio il Prof. Giuseppe De Donno, Direttore del reparto terapia intensiva respiratoria dell’Ospedale Carlo Poma di Mantova, ha chiarito la situazione che si è creata in questi giorni intorno alla sua figura e al #protocollo #sperimentale a base di #plasma #iperimmune, la terapia che usa il plasma dei pazienti guariti come #cura contro il #coronavirus. Ecco cosa ha detto.

"Carissimi, la vostra vicinanza in questi giorni, mi ha commosso. Vi posto un breve video, fatto d'impeto, per spegarVi il mio silenzio. Io non cerco visibilità. Volevo visibilità per il plasma convalescente. Oggi una marea montante di ASST, città e regioni promuovono il nostro protocollo, identico o modificato nella forma ma non nella sostanza. Di questo ne sono orgoglioso, assieme ai miei Colleghi ricercatori. Molte Regioni stanno partendo con la istituzione di banche di plasma convalescente.

Continuate a sostenermi, sostenerci. Il nostro obiettivo oramai è a portata di mano. Non disperdiamo le energie.

Sempre vostro.
Giuseppe #DeDonno

E se vi sta a cuore il Centro di #Ricerca Etico, come patrimonio di tutto il paese e non di una singola città, condividete questo post. Con la mia gratitudine infinita.

Promuoviamo la Scienza
#nonsiamomammalucchi
#vinciamonoi"

Show more

telegram

0 Comments sort Sort By

Up next