Vieni su Exit News il primo social libero al mondo Exit

L'uomo tornato dal futuro: Paul Amadeus Dienach - Ivan Ceci BN PODCAST

100 Views
MidaRiva
17
Published on 28 Sep 2019 / In Trasmissioni

Sarà con noi Ivan Ceci, giornalista, scrittore, ricercatore ufologico. Con lui non solo parleremo del panorama "alieno" degli ultimi anni ma anche della figura di Paul Amadeus Dienach, l'uomo che andò in coma e si risvegliò nel futuro. Leggiamo dal sito Hackthematrix.it Dienach fu l' "autore del libro “Cronache dal Futuro”, basato sulla sua esperienza unica. A causa di una malattia trascorse un anno della sua vita in uno stato comatoso. Come afferma egli stesso, in quel periodo la sua coscienza era passata nel futuro, in un corpo diverso. Logicamente, è difficile credere a tale storia. Tuttavia, non tutti erano scettici al riguardo. È un dato di fatto che i massoni hanno accettato il contenuto del suo libro come un segreto molto importante e lo tennero sotto la loro protezione. Questo libro conteneva una profezia unica. Non molte persone hanno avuto la possibilità di leggerlo. Il libro è stato stampato in Grecia in un numero molto limitato di copie. Tuttavia, oggi le cose sono cambiate, e le persone possono ora accedere a questi contenuti segreti e conoscere il futuro.Una cosa interessante è che Paul Amadeus Dienach , professore di studi di lingua tedesca, non ha mai avuto l’intenzione di diventare uno scrittore. Il suo libro “Cronache dal futuro” è il risultato di un’esperienza non pianificata. A Dienach fu diagnosticata un encefalite letargica (malattia del sonno), e le sue condizioni di salute peggiorarono nel 1921, portandolo a trascorrere un anno in coma. Anche se il suo corpo era in un ospedale a Ginevra, ha affermato che era sveglio tutto il tempo, e di passare il tempo durante l’anno 3906 DC. Dopo il suo coma, ha spiegato che la sua esperienza futurista coinvolse il cammino della sua coscienza nel corpo di un altro uomo, Andrew Northam. Egli ha detto che le persone del futuro hanno notato che la sua coscienza era nel corpo di Andrew Northam, e gli offrirono aiuto in quel nuovo ambiente sconosciuto, aiutandolo a capire il progresso del genere umano attraverso il tempo. Secondo ciò che ha visto, l’Homo Novus Occidantalis sarà la nuova razza umana. Era un dato di fatto che, nel futuro, dove si trovava, l’attuale razza umana aveva fatto alcune buone scelte, e alcune cattive, nel corso del tempo.

Show more
Facebook Comments

Up next