ZUPPI ATTACCA I “NEMICI DEL PAPA”, POI LA BEATIFICAZIONE A CASARINI ▷ “LANCIA ACCUSA PESANTISSIMA”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Sul Corriere della Sera appare in questi giorni un’intervista di Aldo Cazzullo a Matteo Maria Zuppi, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana. "Don Matteo", come preferisce farsi chiamare, parla di Vangelo, unioni civili, guerra in Ucraina. Poi è però chiamato dal giornalista a rispondere alla scomoda domanda sul caso di Luca #Casarini e la sua #ONG. L’inchiesta di Panorama rivelava un business di vescovi e prelati sui #migranti proprio di quelle Organizzazioni. L’accusa, da verificare, era quindi che Casarini fosse finanziato dai vescovi. "Risulta – scriveva Panorama – che il 26 aprile 2023, proprio la presidenza della Conferenza episcopale, destinataria dell’8 per mille, abbia approvato un finanziamento di 780mila euro delle arcidiocesi di Napoli e Palermo e delle diocesi di Brescia, Pesaro e Ancona". Il Vaticano ha risposto facendo quadrato intorno a Casarini. Zuppi nella recente intervista ripropone la difesa.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: