A Bari arriva City Tree, che purifica e rinfresca l’aria

A Bari arriva City Tree, che purifica e rinfresca l’aria

L’installazione di Jti Italia e Save the planet

(Bari). A Bari arriva City Tree, che purifica e rinfresca l’aria

Intervista a Davide Calabresi, Elena Stoppioni (Rossana Quarato/alanews)

—- Trascrizione generata automaticamente —-
questo che siamo inaugurando oggi Siri è un qualcosa di cui siamo particolarmente orgogliosi perché continui a incrementare la sostenibilità ambientale della città laddove non si può arrivare Maria in determinate aree perché appunto che piantumare nuovi alberi arriva la tecnologia Ed è proprio lì che la tecnologia supporta l’ambiente che la società questo non è un primo un’iniziativa singola Maria entra in un percorso più ampio volta coniugare sostenibilità ambientale di inclusione sociale proprio qualche mese fa qualche tempo fa abbiamo qui inaugurato un Food Truck con la fondazione progetto Arca con cui abbiamo donato oltre 8000 ai senza fissa dimora Inoltre proprio qui a Bari abbiamo lanciato nel nel 2000 profumi nostro prodotto da tabacco riscaldato la sostenibilità per GTA è un qualcosa di molto ampio e sopra concreto si sente spesso parlare di sostenibilità È un termine così diffuso che a volte è quasi scontato ma per noi sostituibilità vuol dire che hai qualcosa di tangibile a supporto delle città in cui operiamo visto che per noi fondamentale coniugare sostenibilità ambientale di inclusione sociale ci siamo fossi una grande domanda per gli abitanti della città di Bari come fare perché desiderano di stare nella del futuro Questo è un piccolo trailer dimmelo che te la città del futuro perché un’installazione che ecologica che è una panchina ma è anche un un’installazione molto tecnologica perché è un filtratore d’aria attraverso la natura Attraverso i muschi e combatte le isole di calore le isole di calore sono nemmeno per cui d’estate percepiamo molto più caldo in città che in campagna perché tutte le superfici riverberano l’energia è il sole Ecco il Tigri farà sì che nel raggio di 6 m questa installazione farà abbassare la temperatura di 2 gradi e mezzo proprio dentro la città di Bari filtrazione purificando nell’aria è un esempio è un esempio che vogliamo dare che è possibile unire tecnologia scienza e attivismo ambientale e rendere le nostre città più belle più vivibili e a prova di futuro le città italiane hanno bisogno di tanta energia pulita hanno bisogno di Arina tu realizzarsi di far sì che le persone si riscoprano in termini di comunità di comunità attive anche contro l’emergenza climatica e non solo come singoli abbiamo imparato dalla pandemia che la solitudine ci fa male e dobbiamo riscoprire il nostro valore comunitario che è la vera ecologia

Condividi: