Attentato alla tomba di Soleimani: si chiama in causa l’ISIS – Fusaro

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

In #Iran si è verificato un tremendo attentato sulla tomba di #Soleimani, l’eroico generale emblema della resistenza iraniana contro l’imperialismo a stelle e strisce. Or dunque Soleimani venne ucciso barbaramente dagli Stati Uniti d’America di #Trump nel 2020 e il fatto che vi fosse Trump al governo dovrebbe peraltro indurre a una revisione del giudizio, quanti vanno sostenendo che l’America con Trump resta nei propri confini ed è avulsa da ogni imperialismo. La verità è che gli #StatiUniti d’America, sia che vi sia Trump, sia che vi sia il peggiore Joe Biden, restano una potenza imperialistica.

Ebbene, più di 100 persone hanno perso la vita nell’esplosione terroristica sulla tomba del generale Soleimani. Non è chiaro, almeno per ora, chi siano i reali responsabili di questa orribile vicenda. Da più parti, tuttavia, si chiama in causa l’ #ISIS come reale responsabile.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: