CASO SAMAN ABBAS: EMESSA LA SENTENZA, DOVE SONO OGGI I GRANDI EDITORIALISTI SUL PATRIARCATO?

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Caso Saman #Abbas, è stata emessa a Reggio Emilia la sentenza su genitori e parenti: uccisa a Novellara nella notte tra il 30 aprile e il primo maggio del 2021. Ebbene sono stati assolti i due cugini e sono stati condannati all’ergastolo i genitori, il padre e la madre di Saman e lo zio, lo zio Danish Hasnain che (cercato a lungo) si è preso 14 anni.

Siamo di fronte a una situazione veramente terribile, farà una decina d’anni in cella per aver ammazzato una ragazza la cui unica colpa era quella di non volersi sposare con l’uomo che l’era stato indicato dai suoi parenti, di non tenere il comportamento che questi parenti volevano. Abbiamo fatto quasi un mese a discutere della presenza del patriarcato in Italia dopo l’omicidio di Giulia Cecchettin e va anche bene parlarne. Chiunque dicesse che la situazione forse non aveva a che fare col patriarcato veniva guardato male, ne abbiamo discusso un mese, non è cambiato niente perché poi tutta questa ci ha portato, non si capisce dove, ha portato il #Ministero ad approvare in fretta furie un progetto di rieducazione delle scuole che poi è mezzo abortito, nel senso che il Ministero ha detto che andrà avanti, ma poi le coordinatrici sono state cambiate perché ci sono state polemiche e qui? Cioè dove sono le grandi manifestazioni di Non una di meno organizzate oggi?

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: