Così la BCE distrugge il nostro mercato immobiliare, siamo al picco storico dei tassi di interesse

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Il #mercato immobiliare italiano sta vivendo un periodo decisamente negativo. Nel secondo trimestre del 2023 abbiamo assistito a un calo decisamente importante e significativo delle compravendite immobiliari con un totale di 235.725 convenzioni notarili registrate.

Questo vuol dire un brutale #ribasso di quanto di circa il 16% rispetto all’anno precedente. In realtà questo è il risultato diretto dell’impennata dei #tassi di interesse decisi dalla Banca Centrale Europea impennata che ha raggiunto oggi il picco storico del 4,5% circa.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: