Lagarde: l’ultima fatale ammissione che rivela il vero obiettivo della recessione economica

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Il presidente della Banca Centrale Europea, Christine #Lagarde, ha intrattenuto il #Parlamento Europeo a Bruxelles con il suo discorso introduttivo, offrendo un incredibile mix di ambiguità unite a delle ovvietà. Sebbene tutti gli interpreti del linguaggio della #BCE si aspettino che l’indebolimento delle pressioni inflazionistiche prosegua, questa sarebbe la rivelazione, Christine Lagarde ha ammesso che l’inflazione potrebbe aumentare leggermente nei prossimi mesi colpa degli effetti base, capolavoro di banalità economica.

Le prospettive a medio termine per l’inflazione, secondo Lagarde, sono circondate da una incertezza che fa sembrare la situazione attuale quella di un vero e proprio labirinto. Nel frattempo le pressioni salariali rimangono forti. ma niente paura sarebbero soltanto virgolette effetti di recupero legati all’inflazione passata, chiuse virgolette.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: