Scatta il sit-in davanti alla Rai contro il comunicato dell’Ad: guai a parlare di pace a Sanremo

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Stamattina fuori dalla sede della #RAI di Napoli scatta un sit-in in favore della #Palestina, ma soprattutto è un sit-in di protesta contro quel comunicato vergognoso rilasciato dall’amministratore delegato della RAI per prendere le distanze dalle parole del cantante #Ghali, che ha detto "Stop al genocidio". L’AD della RAI ci ha tenuto a prendere le distanze dalle parole del cantante, a esprimere solidarietà soltanto ad Israele. Ed è stata anche la sua una sorta di confessione. Infatti ci ha tenuto a chiarire che nei TG della RAI si parla quotidianamente di quanto è accaduto il 7 ottobre, di quanto è accaduto alle vittime israeliane.
#Israele #Gaza

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: