Se l’ONU facesse queste domande a Israele si aprirebbe un vaso di Pandora che smantellerebbe tutto

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Possibile che "la più grande democrazia del Medio Oriente" abbia le carceri piene di bambini? Che reati hanno commesso questi bambini?
E soprattutto, che processi sono stati fatti a questi bambini? Con quale regole per dichiararli colpevoli?
O sono colpevoli soltanto per essere nati arabi in Palestina?

Ora a mio avviso questo dovrebbero fare tutti i paesi che si definiscono "democratici" e "civili", tutte le organizzazioni umanitarie, soprattutto l’Organizzazione delle Nazioni Unite: dovrebbero pretendere da Israele le prove dei processi fatti a questi bambini che erano finiti nelle carceri israeliane. Che processo hanno subito?

Per quali reati? Chi li ha difesi? E soprattutto, come erano le loro condizioni nelle carceri?
Io credo che si aprirebbe un vaso di Pandora dove la più grande democrazia del Medio Oriente sarebbe costretta finalmente a gettare la maschera.
#Israele #ONU #Palestina #Gaza

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: