Terremoto in Ecuador: nove delle 14 vittime vivevano a Machala, dove il mondo si è fermato

Sono 15 le vittime del terremoto di sabato 18 marzo al confine tra Ecuador e Perù. Il tributo di sangue più pesante lo hanno versato i quartieri poveri di Machala, conosciuta – un tempo – come la "capitale mondiale delle banane". Ora è una città spettrale, rinchiusa nel suo dolore

ALTRE INFORMAZIONI : https://it.euronews.com/2023/03/20/terremoto-in-ecuador-nove-delle-14-vittime-vivevano-a-machala-dove-il-mondo-si-e-fermato

Abbonati : https://www.youtube.com/c/euronewsit?sub_confirmation=1
Euronews in streaming : https://www.youtube.com/c/euronewsit/live

euronews è disponibile in 12 lingue: https://www.youtube.com/user/euronewsnetwork/channels

#World

Condividi: